Archivi del mese: settembre 2017

Giornata Nazionale della Speleologia 2017

Domenica 1 ottobre, il Gruppo Puglia Grotte prende parte alla manifestazione promossa dalla Società Speleologica Italiana, il cui scopo è quello di divulgare e festeggiare l’attività speleologica attraverso l’organizzazione di eventi rivolti a chi speleologo non è.

La mattinata comincerà nel Museo Speleologico Franco Anelli con una introduzione agli ambienti ipogei a cura del geologo Gigi Loperfido e proseguirà con la visita guidata nei rami laterali delle Grotte di Castellana.

A tutti i partecipanti è richiesto di dotarsi di scarpe da trekking o scarpe adatte ad un percorso non turistico e abiti comodi (consigliata una tuta da meccanico). Il Gruppo Puglia Grotte di impegna a fornire i caschi, gli impianti di illuminazione personale e la copertura assicurativa giornaliera per l’attività della pratica speleologia.

Le richieste di adesione devono pervenire all’indirizzo segreteria@NOSPAMgruppopugliagrotte.it (rimuovi NOSPAM per l’indirizzo corretto) o consegnate personalmente presso la sede sociale di via Margherita di Savoia n. 18 (nei pressi di Largo Porta Grande) a Castellana Grotte.

Liberatoria

Il 43° Corso di primo livello

Inizia martedì 3 ottobre 2017 alle 20:30 il nuovo Corso di Introduzione alla Speleologia, arrivato alla sua 43ma edizione. Dopo il corso “extra” di primavera dedicato agli studenti del Polo Liceale di Monopoli,  ritorna il tradizionale corso di introduzione alla pratica speleologica autunnale. Più di quattro settimane dense di informazioni, esperienze ed emozioni. Il corso sarà preceduto nel fine settimana 30 settembre – 1 ottobre dalle attività legate alla Giornata Nazionale della Speleologia.

Tutte le informazioni, programma e modulistica sono disponibili qui

Per l’iscrizione si possono scaricare e riempire i moduli disponibili on-line anticipatamente, da consegnare poi in sede di persona.Copertina pagina

Risorgenza di Canale Palazzo: la storia continua…

È con vero piacere che oggi siamo a condividere la notizia di questa esplorazione condotta con successo da speleologi calabresi tenaci e motivati.

Per la prima volta è stato raggiunto un nuovo ramo post-sifone della risorgiva di Canale Palazzo presso il Comune di Orsomarso. Grotta di cui nel 1995, sul Bollettino GPG, avevamo documentato e narrato l’esistenza (Estratto Bollettino GPG 1995). Complimenti dunque a tutti i componenti presenti a questa che, secondo noi, è un passo storico e importante verso la conoscenza del sottosuolo di quell’interessante porzione di territorio.

Il nostro elogio dunque in ordine sparso ad Antonello Pastore, Daniele Ferraro, Paolo Mauro, Consuele Marano, Alessio Bloise, Paolo Cunsolo, Giuseppe Presta e (non ultimo) Piero Greco.

Foto_1