Archivi categoria: Eventi

Un sabato mattina …a scuola!

in collaborazione con L’ITT Luigi Dell’Erba di Castellana Grotte.
3 febbraio 2018

Promuovere la conoscenza del mondo sotterraneo e dei “tesori” che custodisce….descrivere la nostra passione a ragazzi che un giorno forse accompagneremo a “dar luce al buio”….. GPG…speleologi per passione!!!

Sabato mattina trascorso a parlar di speleologia e grotte a ragazzi delle classi seconde dell’Istituto Tecnico Tecnologico Luigi Dell’Erba di Castellana Grotte!
Grazie per l’accoglienza, l’interessamento e tanto divertimento!!!
Franca Sonnante, Visparelli De Girolamo Roberto, Roberto Cupertino, Chiara Daprile, Leo Piccolo.

PROGETTO STEM

 (Science Technology Engineering Mathematics) – I Colori della Scienza (in collaborazione con l’ITT Luigi Dell’Erba)

periodo Ottobre – Dicembre 2017

In Estate s’imparano le STEM” (acronimo di Science Tecnology Engineering and Mathematics) campi di scienza informatica matematica e coding, il bando emanato dal Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per favorire l’aumento, soprattutto della percentuale femminile, degli iscritti agli istituti secondari superiori di ambito scientifico e tecnologico.
Il progetto presentato, “I Colori della Scienza”, collocatosi ai primi posti su circa mille da tutta l’Italia, è nato dalla collaborazione di varie realtà territoriali castellanesi e non solo: l’Istituto Tecnico Tecnologico Luigi Dell’Erba, l’Università degli Studi di Bari, Il Gruppo Puglia Grotte con il Museo Speleologico Franco Anelli e le Grotte di Castellana. Si è rivolto a 30 ragazzi di età compresa fra gli 11 ed i 13 anni, provenienti dall’ I.C. G. Tauro – S. Viterbo e dall’ I. C. A. Angiulli – S.N. De Bellis di Castellana Grotte, che hanno vissuto con entusiasmo e voglia di apprendere, non senza qualche sofferenza per le lunghe escursioni, le attività programmate.
A tutti loro, alle loro famiglie, ai docenti, ai tutor, agli esperti ed a tutti coloro i quali hanno dato anche il più piccolo contributo per la riuscita del progetto, …GRAZIE!!!
Parte dell’abstract e le foto descrivono perfettamente obiettivi e metodologie. Buona lettura e buona visione!!

“Appassionare alle scienze attraverso il gioco è l’obiettivo primario …con esperti del settore, percorsi ludici, curiosità ed esperimenti nel campo delle Scienze, della Matematica e del Coding. Discipline …da proporre con una metodologia innovativa di approccio che parta dalla materia, dal fenomeno naturale o dall’esperimento scientifico per poi proporre contenuti e spiegazioni.

Un drone, opportunamente programmato, consentirà di avviare un processo di scoperta/apprendimento del territorio circostante e consentirà di verificarne bellezza, conformazione e di trovare risposte scientifiche. …gli allievi, da protagonisti, documenteranno e presenteranno efficacemente la propria esperienza scientifica vissuta e la riporteranno nelle loro classi nel seguente anno scolastico.”

 

PULIAMO IL BUIO, PULIAMO IL MONDO 2016 INSIEME A MONOPOLI

In occasione della manifestazione nazionale “Puliamo il Buio 2016” gli speleologi del Gruppo Puglia Grotte in collaborazione con gli studenti del Polo Liceale “Galileo Galilei” di Monopoli e l’associazione naturalMENTE che si è occupata di “Puliamo il Mondo 2016” hanno eseguito il giorno 25 settembre 2016 la pulizia ipogea ed epigea del Parco Lama Belvedere a Monopoli (Bari).

I lavori di pulizia, sono iniziati alle ore 9.00 e si sono protratti fino alle ore 14.00. I volontari hanno estratto oltre 150 Kg di materiali inquinanti.

I rifiuti sono stati raccolti sul fondo della lama e quindi sollevati fino al punto di raccolta con l’utilizzo di una teleferica allestita con corde di tipo speleologico lunga 50 metri azionata a forza di braccia. Nel punto di raccolta i vari materiali sono stati prontamente differenziati e accatastati per un veloce smaltimento.

Foto di gruppo
Foto di gruppo

 

Recupero materiali
Recupero materiali
Materiali recuperati
Materiali recuperati

Un sincero ringraziamento a tutti quelli che in varia maniera hanno collaborato alla realizzazione di questa iniziativa in particolare l’amministrazione del Comune di Monopoli e l’Ecologica Falzarano che si è occupata dello smaltimento dei rifiuti raccolti.

Settimana del Pianeta Terra

In occasione della Settimana del Pianeta Terra – giunta alla sua 4° edizione -, le Grotte di Castellana ed il Gruppo Puglia Grotte organizzano il GeoeventoLe Grotte di Castellana attraverso un percorso didattico-sperimentale“.
L’iniziativa si articola in visite speciali al sito carsico, seguendo l’itinerario completo che conduce alla Grotta Bianca, arricchite di approfondimenti scientifici da sviluppare nel Museo Anelli.

Le visite sono previste nei giorni:
16 – 17 – 18 e 19 ottobre 2016
alle ore 10.00 – 13.00 e 15.00

Maggiori informazioni ed iscrizioni disponibili al seguente link

Giornata Nazionale della Speleologia 2016

Il 1° e 2 ottobre  si svolgerà la Giornata nazionale della speleologia 2016.

L’evento è promosso dalla Società Speleologica Italiana, dal Club Alpino Italiano e dal Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e Speleologico con il supporto di AGTI, Associazione Grotte Turistiche Italiane, della Società Grotte di Castellana srl e del Comune di Castellana Grotte.
Il Gruppo Puglia Grotte organizza una due giorni ricca di eventi.

Sabato 1 ottobre, passate le 18.30 sarà possibile visitare e godere di tutti i servizi offerti dal Museo Speleologico Franco Anelli gratuitamente e oltre l’orario di chiusura. Sarà quindi possibile godere della visita guidata da un esperto speleologo del GPG o assistere alla visita virtuale nella nostra piccola sala proiezioni. La serata si concluderà intorno alle 22.30.

Domenica 2 ottobre si organizzeranno uscite a numero chiuso presso i rami laterali delle Grotte di Castellana e contemporaneamente si proporrà un approfondimento sul carsismo e la speleologia.
L’appuntamento è alle ore 8.30 nel piazzale antistante la Grave, il rientro è previsto per le ore 13.00 circa. A tutti i partecipanti è richiesto di dotarsi di scarpe da trekking o scarpe adatte ad un percorso non turistico e abiti comodi (consigliata una tuta da meccanico). Il Gruppo Puglia Grotte di impegna a fornire il noleggio di caschi, impianti di illuminazione personale e la copertura assicurativa giornaliera per l’attività della pratica speleologia.
Le richieste di adesione e la compilazione del modulo allegato devono pervenire all’indirizzo segreteria@NOSPAMgruppopugliagrotte.it (rimuovi NOSPAM per l’indirizzo corretto) o consegnate personalmente presso la sede sociale di via Margherita di Savoia n. 18 (nei pressi di Largo Porta Grande) a Castellana Grotte ENTRO GIOVEDI’ 29 SETTEMBRE.

Liberatoria

Discesa della Grave delle Grotte di Castellana

Fervono i preparativi dell’evento di Discesa della Grave su corda, aperto a tutti gli speleologi della Puglia e non, nella giornata di domenica 24 gennaio 2016.

Nell’ambito della commemorazione del 78° anniversario della scoperta delle Grotte di Castellana, come tradizione, è possibile discendere nel complesso carsico turistico di Castellana in modo alternativo. Solo per speleologi muniti di propria copertura assicurativa.
L’attività gode del patrocinio della Società Speleologica Italiana. L’evento è organizzato su Facebook
dove è possibile prenotarsi anche per le visite dei rami speleologici dell Grotte di Castellana.

Giornata Nazionale della Speleologia 2015

Nel prossimo weekend del 3 e 4 ottobre 2015 si svolgerà la Giornata Nazionale della Speleologia, promossa dalla Società Speleologica Italiana e patrocinata dalla Associazione Grotte Turistiche d’Italia e Club Alpino Italiano. Il Gruppo Puglia Grotte organizza insieme al Gruppo Speleologico Vespertilio – CAI Bari presso le Grotte di Castellana una due giorni di eventi.

Sabato 3 pomeriggio alle 16:30 presso il Museo Speleologico “F.Anelli” approfondiremo con i nostri geologi i fenomeni che portano alla formazione delle grotte. A seguire una informale cena a base di pizza e birra. Domenica 4 a partire dalle 9:30 si organizzeranno uscite a numero chiuso presso i rami laterali delle Grotte di Castellana e contemporaneamente si proporrà un approfondimento sul carsismo e la speleologia ai visitatori delle Grotte di Castellana, dopo la normale visita turistica.

L’evento viene patrocinato anche da Federazione Speleologica Pugliese e Sezione Regionale del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e dalla Società Grotte di Castellana srl.